Al via le “Domeniche x famiglie” con Prendiamoci Cura di Noi

Realizzate nell’ambito del progetto Prendiamoci Cura di Noi, al via  le Domeniche x famiglie : una serie di iniziative volte al coinvolgimento dei più piccoli e dei loro adulti di riferimento, in percorsi ludici di incontro e condivisione.
Gli eventi vengono svolti a Calolziocorte presso il Circolo Arci Spazio Condiviso, che tramite i suoi volontari organizza attività sociali e culturali verso il quartiere in forma di apertura e sostegno a minori, famiglie e singoli, diventando un piccolo punto di riferimento per qualche famiglia e per diversi minori che animano il cortile e la Piazza Regazzoni durante gli eventi settimanali.
Le Domeniche per Famiglie sono dunque percorsi ludici di incontro e condivisione, spazi mensili in cui bambini e adulti possano passare insieme del tempo e interagire attraverso professionisti e animazioni, con il supporto di una rete territoriale in cui sono presenti svariate realtà fra cui l’APS Anfora di Piazza Casale, l’Associazione lecchese delle famiglie affidatarie, l’Associazione L’Altra Via di Calolziocorte e l’Associazione comunità il Gabbiano di Calolziocorte.

Di seguito, il calendario delle attività :

L’iniziativa è organizzata nell’ambito di Prendiamoci cura di noi, un progetto di sviluppo di dinamiche di welfare comunitario nel Polo Territoriale della Valle San Martino che mette in connessione istituzioni locali, scuole, cooperative sociali, associazioni, gruppi, minori e famiglie facendo rivivere i “luoghi” come spazi di comunità in cui sviluppare forme di aggregazione, socialità e buon utilizzo del tempo libero. PCDN valorizza le buone esperienze di cittadinanza attiva e animazione sociale del territorio promuovendo ascolto, dialogo, comunicazione positiva fra le comunità e gli enti.
Il progetto è realizzato da Cooperativa Sociale La Vecchia Quercia, Comunità Montana Lario Orientale-Valle San Martino, Cooperativa Sociale Liberi Sogni, Cooperativa Sociale Spazio Giovani, Associazione Les Cultures e Cooperativa Sociale Specchio Magico. Il progetto è sostenuto da Ambito Distrettuale di Lecco e Fondazione Comunitaria del Lecchese Onlus.