ESPERIENZE DI CITTADINANZA ATTIVA DEI SERVIZI E DELLE PERSONE CON DISABILITA’

ESPERIENZE DI CITTADINANZA ATTIVA DEI SERVIZI E DELLE PERSONE CON DISABILITA’

imm 9Lavorare con il territorio di appartenenza sta diventando imprescindibile. Artimedia da tempo sta perseguendo questa direzione, sviluppando nuove modalità di collaborazione con e per il territorio.

1. Esperienze di volontariato all’interno di associazioni

Sia nei CSE che negli SFA ci sono persone con disabilità che non hanno i requisiti per poter accedere a percorsi di integrazione lavorativa ma hanno risorse e competenze da poter mettere a disposizione della propria comunità senza la tutela del Servizio. Questo ha spinto i Servizi Artimedia a cercare un dialogo con le associazioni di volontariato del territorio e i soggetti rappresentanti (es. convenzione con il centro Servizi al Volontariato di Lecco So.Le.Vol.) per l’inserimento di persone con disabilità come volontarie all’interno delle loro associazioni. Attualmente abbiamo persone inserite come volontarie presso alcuni punti della Caritas (sistemazione magazzino abiti e preparazione pacchi alimentari), presso la FISM – scuole dell’infanzia, presso cooperative sociali che gestiscono botteghe equo-solidali, presso associazioni di volontari legate a case di riposo (compagnia agli anziani), presso associazioni di volontari che gestiscono circoli o si occupano di tenere puliti gli spazi del proprio paese. Il territorio è recettivo a questo tipo di possibilità e la persona con disabilità si sente gratifica dal poter essere non solo “utente” ma anche cittadino attivo all’interno della propria comunità, utile e risorsa per qualcuno o qualcosa.

2. Servizi diurni “a servizio” di bisogni degli enti locali o di altre realtà del territorio.

I Servizi Artimedia hanno, inoltre, avviato negli anni convenzioni e accordi che consentono di svolgere attività a supporto del comune in cui risiedono e dei cittadini. Alcuni esempi sono:

– servizio stampa e consegna di documenti tra e per gli Uffici Comunali del Comune di Lecco;
– consegna volantini relativi a eventi culturali del comune di Casatenovo presso esercizi commerciali della città;
– servizi a supporto di alcuni cittadini con fragilità (consegna acqua a domicilio, trasporto di oggetti in discarica, …)
– servizio di raccolta foglie durante la stagione autunnale in alcune scuole della città.

3. Esperienze di mutualità reciproca

Un esempio. I Servizi Artimedia di Lecco sono ubicati vicino ad un punto pubblico di acqua alla spina. In accordo con l’amministrazione comunale e con la ditta che ha installato il punto acqua, si è trovato un accordo per cui i servizi si prendono cura della postazione, la tengono pulita, segnalano eventuali bisogni di manutenzione e si rendono disponibili alla vendita delle tessere dell’acqua. In cambio la ditta che ha installato la postazione ha offerto la tessera per il prelievo quotidiano gratuito di acqua per i Servizi.

4. Attività di mappatura e conoscenza del territorio di provenienza di alcune persone.

Il CSE Artimedia di Casatenovo ha avviato a partire da settembre 2014 un’attività volta a conoscere il territorio di provenienza di alcuni utenti che non hanno proposte sul tempo libero ma che portano una domanda in questa direzione. Attualmente, infatti, molte delle associazioni di volontariato che offrono proposte in tal senso sono sature e non riescono ad accogliere nuove persone. Per questo motivo, partendo dalla famiglia e dalla sua rete di conoscenze, l’attività indaga le realtà presenti nel comune di residenza, le associazioni, gli esercizi commerciali e prevede anche un incontro con l’assistente sociale del comune per la presentazione del servizio e una collaborazione in merito al tema. Questa attività, avviata a partire da settembre 2015, si è ulteriormente sviluppata nel corso degli ultimi mesi e ha già permesso di raccogliere i primi risultati: alcuni servizi sociali di base ed alcune associazioni, a seguito della conoscenza del Servizio, si sono attivati coinvolgendo gli utenti in alcuni eventi legati alla propria realtà e si sono resi disponibili a promuovere le attività del servizio sul territorio, come ad esempio nella vendita di prodotti realizzati da Artimedia presso mercatini di paese ad opera di volontari di quel territorio. Il CSE Artimedia di Lecco ha invece dedicato spazi di attività a supporto della conoscenza della qualità di relazioni esistenti tra alcuni utenti abitanti a Lecco e le realtà del territorio. Dopo una fase di conoscenza reciproca iniziale, il Servizio ha svolto una funzione di mediazione e attivazione di dinamiche relazionali più positive.

You may also like these posts
Carnevale 2018 | Supereroi in cittàAnche la Mia Casa all'arrivo della Fiaccolata per Amatrice

Lascia un commento:

(campi opzionali)

Ancora nessun commento