Supporta La vecchia Quercia donando il 5×1000 con la dichiarazione dei redditi!
Firmando sui modelli 730, 740, UNICO o CUD nello spazio dedicato al sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS), per destinare la quota del 5 per 1000 a supporto delle nostre attività va inserito il codice fiscale della Cooperativa: 01589360138.
Ha un costo? No. Decidendo di non firmare, il 5×1000 rimane allo Stato

Grazie al tuo contributo potremo sostenere l’acquisto di un automezzo attrezzato per il trasporto di persone con disabilità con il quale possiamo andare a svolgere attività formative, educative, per lo sviluppo della socialità, dell’autonomia e dell’inclusione sociale in numerosi luoghi e realtà di tutta la provincia di Lecco.
Sul territorio lecchese la nostra cooperativa gestisce tre centri socio educativi a Lecco e a Casatenovo, due servizi di formazione all’autonomia a Calolziocorte e a Oggiono, due centri diurni a Lecco e a Merate, tre comunità socio sanitarie a Paderno, Casatenovo e Valmadrera.
Grazie ai mezzi di trasposto i nostri utenti, partendo dalle varie strutture, possono muoversi per tutto il territorio provinciale: dall’alto Lario alla Valsassina, dal Calolziese  alla Brianza, implementando una rete di rapporti e collaborazioni utili sia alla loro crescita personale che allo sviluppo di dinamiche territoriali inclusive  e solidali.

 

Grazie al tuo contributo i nostri ragazzi potranno:

Vivere esperienze di cittadinanza attiva, per la costruzione di una società solidale e plurale.
Ci prendiamo cura delle casette Bookcrossing che abbiamo costruito nelle le città di Lecco e di Calolziocorte, consegniamo presso la Libreria Mascari5 di Lecco i foglietti per la S. Messa, portiamo piccoli manufatti in legno prodotti nei nostri laboratori in alcune Scuole  dell’Infanzia.

Svolgere esperienze a sostegno delle nostre attività  di  inserimento lavorativo , che ci rendono sempre più autonomi.
Andiamo ad acquistare i  materiali che ci servono per realizzare i prodotti dei nostri laboratori artigianali, svolgiamo piccole attività di cura nelle fattorie biologiche e didattiche, facciamo volantinaggio in città, forniamo servizi alla collettività come la distribuzione del compostaggio  e la  consegna dell’acqua a domicilio.


Portare avanti esperienze di inclusione sociale,  donando alla collettività il nostro saper fare  e imparando ad entrare in contatto con l'”altro”
Realizziamo letture animate per bambini alla Libreria Mascari5 e nelle Scuole Primarie del territorio,  dove ci prendiamo anche cura di una biblioteca scolastica. Facciamo visita alle realtà che collaborano con noi.

Imparare a fronteggiare stuazioni nuove, vivere in autonomia,  affinchè la meravigliosa complessità del mondo non ci spaventi.
Andiamo a fare la spesa per preparare la cena nelle comunità residenziali, passiamo alcuni momenti presso strutture di villeggiatura che ci permettono di sperimentare una gestione autonoma della vita di tutti i giorni.

Svolgere attività sportive per allenarci a superare con forza i numerosi ostacoli che la vita pone sul nostro cammino.
Andiamo in piscina, facciamo  ippoteriapia, e giochiamo a bocce.

Realizzare progetti artistici grazie ai quali impariamo a superare i nostri limiti, a esprimerci, a comunicare una visione differente della realtà.
Organizzaimo mostre ed esposizioni dei nostri opere in molte città, seguiamo mostre e laboratori artigianali per trarre ispirazione e per far conoscere il nostro lavoro. 

 

 

 


Grazie per l’aiuto che vorrai offrirci!