Born To Climb@UnimiBicocca | Venerdì 10 Maggio

Born To Climb@UnimiBicocca | Venerdì 10 Maggio

Nell’ambito del progetto Born To Climb – Arrampicare con la testa e con il cuore dalle ore 09.30 alle ore 12.30 di venerdì 10 maggio 2019 presso l’ Università degli Studi di Milano-Bicocca (U-6, Aula Martini | Piazza dell’Ateneo Nuovo, 1)  il seminario di studi

IL CONTRARIO DI UNO: IL “DUE” NELL’ESPERIENZA DELL’ARRAMPICATA SPORTIVA PER CIECHI E IPOVEDENTI. RIFLESSIONI PEDAGOGICHE, SPORTIVE, INCLUSIVE
e presentazione del progetto Born To Climb

“Due non è il doppio ma il contrario di uno, della sua solitudine. Due è alleanza, filo doppio che non è spezzato”        -Erri De Luca-

Il seminario si concentra sugli aspetti relazionali e le riflessioni pedagogiche connesse alla pratica dell’arrampicata sportiva per persone cieche e ipovedenti. Verrà presentato il progetto Born to climb, di cui Università Bicocca è uno dei soggetti partner.

>ore 9.30
Apertura dei lavori
Introduce: Prof.ssa Laura Formenti – Università Milano-Bicocca
Chair della mattinata: Prof. Ivano Gamelli – Università Milano-Bicocca

> ore 9.40
Climbing a new way
Alessandro Biggi – Università Cattolica di Milano, Allenatore squadra nazionale paraclimbing
Simone Salvagnin e Urko Carmona Barandiaran – Atleti paraclimber

> ore 10.30
Presentazione, descrizione, racconto del Progetto Born to Climb
A cura di  Cooperativa sociale La Vecchia Quercia
Racconti educativi
Silvia Perego, Laura Maggioni, Annalisa Mammoliti -Educatrici- Cooperativa sociale La Vecchia Quercia
Osservazioni d’arrampicata
Marina Pauli, Umberto Benaglia – Istruttori – Ragni di Lecco A.S.D.

>ore 11.20
Riflessioni pedagogiche emergenti dal progetto
Nicoletta Ferri – Ricercatrice progetto BTC -Università Milano-Bicocca,
Elisabetta Lazzarotto – Consulente tiflologica progetto BTC – Cooperativa sociale La Vecchia Quercia

>ore 11.40
L’esperienza dell’arrampicata a scuola: un’attività motoria alternativa ed inclusiva
Prof.ssa Eloisa Limonta – Università degli Studi di Milano

> ore 12.00
Riflessioni conclusive
Prof.ssa Roberta Garbo – Università Milano-Bicocca

 

Born to climb è  un percorso di didattica inclusiva pensato per avvicinare bambini e adolescenti con disabilità visive alla pratica dell’arrampicata e, nel contempo, contrastare il diffuso fenomeno del drop out sportivo.
Il progetto è promosso da Cooperativa sociale  La Vecchia Quercia in collaborazione con I Ragni di Lecco ASD e Consorzio Consolida Lecco e sostenuto da Fondazione Cariplo e Regione Lombardia.